Libreria Torriani di Luigi Torriani (foto di Nicola Vicini)

Libreria Torriani di Luigi Torriani (foto di Nicola Vicini)

giovedì 31 marzo 2016

DVD Gli ultimi giorni di Anna Frank



DVD novità in libreria: "GLI ULTIMI GIORNI DI ANNA FRANK"

Documentario National Geographic - Cinehollywood

1 agosto 1944. Chiunque legga il diario di Anna Frank, giunge con angoscia a questa data: l’ultima in cui la giovane ebrea, icona del dramma dell’Olocausto, ebbe modo di affidare alla penna i suoi pensieri ed emozioni; la data che conclude lo scritto, ma senza concluderlo. Si apre infatti un’altra terribile storia, non scritta. È quella ricostruita e raccontata con grande intensità in questo DVD, che ripercorre tappa per tappa la tragica fine di Anna: l’arresto, la deportazione, l’orrore dei campi di concentramento, la morte nel marzo del 1945.

Malvaldi - L'infinito tra parentesi



Novità in libreria: MARCO MALVALDI, "L'infinito tra parentesi. Storia sentimentale della scienza da Omero a Borges" (Rizzoli, pagg. 248)

Ben prima dell'invenzione del microreticolo metallico, Efesto nell'"Odissea" forgiava "catene impossibili da frangere, sottili come fili di ragnatela", catene che "nessuno avrebbe potuto notare, neppure un dio, tanto erano ingannevoli". Ben prima degli studi di Maxwell sul tempo di rilassamento dei liquidi, Lucrezio intuì che molecole di lunghezza differente scorrono con tempi differenti. Anche Gozzano, in una delle sue poesie più belle, descrive con precisione l'imprevedibilità di una crepa, oltre che la viltà di un giovane pattinatore di fronte a una donna innamorata. E questo molto prima che i matematici dimostrassero - anche attraverso il Gioco della vita - l'impossibilità assoluta di predire l'evoluzione di alcuni sistemi. "Ahimè, non mai due volte configura il tempo in egual modo i grani!" scrive Montale: non è forse questa l'entropia?

Umberto Pasti - Animali e no



Novità in libreria: UMBERTO PASTI, "Animali e no" (illustrazioni di Pierre Le-Tan, Bompiani, pagg. 160)

Un caleidoscopio di animali, sono gli eroi che popolano il Marocco magico di Umberto Pasti, raccontato con la libertà e la grazia di un poeta. Un piccolo aspide dalle guance morbide come quelle di un bebè, nascosto nella tasca di una giacca; le rane, le salamandre e i tritoni di un fiume salvati da una morte atroce; una sacra famiglia di cani randagi osservati con stupore affettuoso da un convinto gattofilo; una tenia sbarazzina come la Lolita di Nabokov, una mantide religiosa ubriacona, e anche un gruppo di Narcisi che parlano e cantano l’antica lingua ebrea del Nord Africa, un accampamento di Iris-guerrieri di un’audacia e di una bellezza terrificanti.

Wu Ming 4 - Il piccolo regno



Novità in libreria: WU MING 4, "Il piccolo regno. Una storia d'estate" (Bompiani, pagg. 232)

Inghilterra, anni Trenta. Un'altra estate in campagna, un altro tempo lungo e libero per i tre fratelli Julius, Ariadne, Fedro, e per il cugino, voce narrante di una storia che parla dell'Età d'Oro e della sua fine. È il tempo delle conversazioni con gli animali, delle zuffe coi ragazzi del villaggio, della casa-albero coi suoi tesori, dell'amicizia con l'eroe di guerra Ned, raro esemplare di adulto che sa parlare ai ragazzi. Poi un giorno un'antica tomba viene violata e un fantasma torna ad affliggere i sogni e la veglia del quartetto...

Tolkien - La storia di Kullervo



Novità in libreria: J. R. R. TOLKIEN, "LA STORIA DI KULLERVO" (Bompiani, pagg. 242)

Tassello fondamentale nella struttura del mondo creato da Tolkien, la "Storia di Kullervo" viene qui pubblicata per la prima volta con annotazioni, saggi e altri materiali sull’opera che ha ispirato l’autore, il Kalevala.

Kullervo figlio di Kalervo è forse il personaggio più oscuro e tragico di Tolkien. “L’infelice Kullervo”, come lo definisce Tolkien stesso, è uno sfortunato orfano con poteri sovrumani e un tragico destino. Cresciuto nella casa dell’oscuro mago Untamo, che ha ucciso suo padre, rapito sua madre e che per tre volte ha cercato di uccidere lui quando era ancora un bambino, Kullervo non ha nulla al mondo se non l’amore della sua sorella gemella, Wanona, e la protezione di Musti, un cane nero dai poteri magici. Quando viene venduto come schiavo, il ragazzo giura di vendicarsi del mago, ma scoprirà che nemmeno vendicandosi si può sfuggire al proprio destino...

CD Zayn - Mind of Mine



CD novità in libreria: ZAYN, "Mind of Mine"


Ritorno ufficiale di ZAYN, ex membro dei One Direction. Dopo la separazione dalla band avvenuta un anno fa, il giovane artista anglo-pachistano intraprende la carriera da solista lanciando il suo album di debutto “Mind Of Mine”, anticipato dal singolo “PILLOWTALK”.

Anna Todd - Before



Novità in libreria: Anna Todd, "BEFORE, AFTER FOREVER" (Sperling & Kupfer, pagg. 360)

Chi ha passato notti insonni per colpa di Tessa e Hardin, chi non vede l’ora di avere tra le mani tutta la serie, ma soprattutto chi, senza averlo ancora letto, già non si rassegna alla sua fine può tranquillizzarsi e tirare un sospiro di sollievo: Before non è un prequel. È molto di più. È il prima e anche il dopo. È tutto il mondo di After che ancora non è stato raccontato. È l’inedito e atteso racconto di tutto quello che c’è stato prima dell’incontro tra Tessa e Hardin e quello che è venuto dopo. Direttamente dalle voci dei protagonisti. Per vivere la storia di un amore infinito con nuovi occhi e scoprirne tutti i retroscena.

mercoledì 30 marzo 2016

Sanctuary Line



Novità in libreria: Jane Urquhart, "SANCTUARY LINE" (Nutrimenti, pagg. 240)

Considerata l'erede di Alice Munro e Margaret Atwood, pluripremiata in patria e all'estero, in questo romanzo Jane Urquhart costruisce una storia familiare emozionante e piena di mistero, affrontando temi profondi e attuali: il tempo, la passione e l'identità; l'eredità e il destino; la fragilità delle relazioni umane e il complesso dialogo tra culture diverse.

Chiamata a lavorare in un centro di ricerca per studiare la migrazione delle farfalle monarca, l'entomologa Liz Crane si trasferisce a vivere nella fattoria in riva al lago Erie dove ha trascorso le estati della sua infanzia. Il luogo, un tempo affollato da zii e cugini, e dai lavoratori che giungevano annualmente dal Messico per la raccolta, ormai è caduto in rovina...

Sermonti - Se avessero



Novità in libreria: VITTORIO SERMONTI, "Se avessero" (Garzanti, pagg. 210)

Una mattina di maggio del 1945 tre (o quattro) partigiani si presentano col mitra sullo stomaco in un villino zona Fiera di Milano alla caccia d'un ufficiale della Repubblica Sociale (o forse di tre), lo scovano, segue un ampio scambio di vedute, e se ne vanno. Da questo aneddoto domestico, sincronizzato bene o male ai grandi eventi della Storia, si dipanano settant'anni di ricordi di un fratello quindicenne, confusi ma puntigliosi, affidati come sono agli "intermittenti soprusi della memoria": il nero-sangue e il gelo della guerra, la triste farsa di sognarsi eroe, poi il "passaggio dalla parte del nemico" (iscrizione al PCI), e poi ancora un titubante far parte per se stesso; e il rapporto di reciproca protezione con il padre fascista; e la famiglia "feudale" della strana mamma; ma anche una collana di amori malriposti, le letture, il teatro, la musica, il calcio, gli amici. Testa e cuore però non fanno che tornare a quella mattina di maggio, a quell'ipotesi sospesa, a quell'eccidio mancato...

Equazione di un amore



Novità in libreria: Simona Sparaco, "EQUAZIONE DI UN AMORE" (Giunti, pagg. 352)
Singapore è una bolla luminosa a misura di gente privilegiata e Lea, che non indossa nemmeno un gioiello, ha lasciato Roma per vivere lì. Ha sposato un avvocato di successo che nel tempio finanziario del consumo ha trovato le sue soddisfazioni. Anche se a tratti è punta da una nota di malinconia, la ragione le dice che non avrebbe potuto fare scelta migliore: Vittorio è affidabile, ambizioso, accudente. Al cuore di Lea invece basta pochissimo per confondersi: l’immagine di un ragazzino introverso, curvo su una scrivania a darle ripetizioni di matematica. Si chiama Giacomo e Lea non ha mai smesso di pensare a lui...

La donna che sembrava Greta Garbo



Novità in libreria NUOVA EDIZIONE: Maj Sjöwall - Tomas Ross, LA DONNA CHE SEMBRAVA GRETA GARBO" (Sellerio, pagg. 336)

Christine, una bella e giovane donna implicata nel ricatto a un alto esponente governativo di un paese straniero, è scomparsa nel nulla. L’ultima volta era stata vista abbigliata in modo da sembrare Greta Garbo. Sulle sue tracce, disperse nell’arcipelago di Stoccolma, gli apparati di sicurezza, un giornalista disoccupato e il padre della fuggitiva. Un thriller ad alta tensione che indaga tra i segreti più inconfessabili delle democrazie del Nord Europa.

Anne Holt - La minaccia



Novità in libreria: ANNE HOLT, "La minaccia" (Einaudi, pagg. 464)
Oslo. Quando una bomba esplode nei locali del Consiglio islamico per la cooperazione compiendo una strage, i primi sospetti della polizia e dei servizi segreti si concentrano sulla pista islamica. Ma ben presto una seconda bomba scuote la capitale. E dopo anni di voluto eremitaggio Hanne Wilhelmsen, che ha ripreso a lavorare su una serie di cold cases, viene catapultata nella drammatica attualità. Il disegno che inizia a intravedere è dei piú inquietanti. Un cappio di odio, vendetta e razzismo che minaccia, fatalmente, di stritolare la città...

Le acque torbide di Javel



Novità in libreria NUOVA EDIZIONE: LEO MALET, "Le acque torbide di Javel" (Fazi, pagg. 176)

Dicembre è insolitamente mite a Parigi, ma Hortense Demessy non riesce ad assaporarne la dolcezza: Paul, il suo compagno, ex senzatetto e ora operaio metalmeccanico, è scomparso all’improvviso dall’appartamento in rue de la Saïda lasciandola incinta e senza un soldo. Disperata, la donna chiede a Nestor Burma, investigatore privato e noto tombeur de femmes, di ritrovarlo, in nome dell’amicizia che li ha legati in passato...

La gioia di uccidere



Novità in libreria: Harry MacLean, "LA GIOIA DI UCCIDERE" (Fazi, pagg. 256)

È una notte di dicembre. Un treno taglia i campi di grano bui del Midwest. Tra i sedili sporchi dell’ultima carrozza, un ragazzo e una ragazza fanno l’amore. Sono entrambi quindicenni e si sono appena conosciuti. Il loro è un sesso affamato, adolescente, li eccita l’idea che qualcuno possa scoprirli e sanno che dopo quella notte non si vedranno mai più. Quarant’anni dopo, il ragazzo è ormai un uomo. In una sera di temporale, si è rintanato in una casa isolata tra i boschi del Minnesota, davanti a una vecchia Underwood. È uno scrittore e vuole scrivere di quella notte, della ragazza del treno, ma più si addentra nei ricordi, più frammenti di altre immagini riemergono dalla sua memoria, confusi e crudeli...

martedì 29 marzo 2016

DAL 30 MARZO - CORSO DI DIARISTICA CON ALINA RIZZI



IMPARARE A SCRIVERE UN DIARIO. CORSO DI DIARISTICA E SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA con la scrittrice ALINA RIZZI

DOVE? Presso la Libreria Torriani di Canzo (via Brusa 6/8)
QUANDO? Il mercoledì sera alle 20.30, a partire da mercoledì 30 marzo, per dieci lezioni
QUANTO COSTA? 17 euro a lezione
COME CI SI ISCRIVE: mandando una mail a libreria.torriani@gmail.com o telefonando a Libreria Torriani 031.670264 cell. 348 8227468

LA DOCENTE - ALINA RIZZI

Alina Rizzi è nata a Erba (CO). Giornalista e scrittrice, si dedica da sempre a realizzare iniziative rivolte alla valorizzazione del mondo femminile. Ha vinto premi letterari e partecipato a diverse antologie, l’ultima americana: La dolce vita (Running Press, 2013). Ha pubblicato: Amare Leon (Pizzo Nero Borelli, da cui il regista Tinto Brass ha tratto il film Monamour), Ritratti (Edizioni ConTatto), Passione sospesa e Donne di cuori (Pizzo Nero Borelli), Come Bovary (TravenBook), Natascha e il lupo, drammaturgia in Io e l’altra (Edizioni Joker), "Bambino mio", "Pelle di donna". In versi: Rossofuoco (Lietocolle), Il frutto sillabato (Dialogo), Dio e la bambina (Quaderni di Orfeo), Tu sei uno (Signum Edizioni d’Arte), From Mogador (Dialogo), La danza matta, poesia 2000-2010 (Ismecalibri), E venne il tempo (Alla Pasticceria del Pesce), tre plaquette nelle edizioni del Pulcinoelefante. Il suo blog è costruzionivariabili@blogspot.it.


LE LEZIONI

1- Lettura di alcuni brani dai diari di Virginia Woolf.
L’utilità dell’autobiografia. Consigli per iniziare a tenere un diario personale.
Laboratorio: si prepara un elaborato da leggere e commentare insieme.

2- KHATERINE MANSFIELD: il diario in forma epistolare.
E’ possibile tenere un diario immaginando di scrivere lettere ad un interlocutore reale o immaginario.
Letture dall’epistolario della Mansfield al marito, e dal suo Diario personale.
Laboratorio: lettura e commenti degli elaborati dei partecipanti.

3- CARLA LONZI: la scrittura come autoterapia
Letture dal Diario di Carla Lonzi, da lei usato tutta la vita per “vedere le cose come stanno”.
Il diario come presa di coscienza di sé e dei propri dubbi. Il diario come terapia.
Laboratorio: la scrittura automatica dalle potenzialità introspettive.

4- ANAIS NIN: vita e letteratura.
L’opera più importante della scrittrice Anais Nin è il suo monumentale Diario, pubblicato in vari volumi. Di grande interesse la parte riguardante l’incontro col noto scrittore Henry Miller, in cui entrambi usano la scrittura fino a confondere realtà e letteratura.
Laboratorio: l’utilità di trascrivere anche i sogni notturni.

5- SYLVIA PLATH: poesia confessional
Il Diario della poetessa americana Sylvia Plath, benché “epurato” dal marito, mostra quanto l’aspetto esteriore e pubblico spesso non corrisponda all’aspetto interiore di una persona.
Panorama sulla poesia autobiografica degli anni ’70.
Laboratorio: scrivere in versi.

6- ETTY HILLESUM: diario e lettere.
Lettura di alcuni brani dal diario e dalle lettere della Hillesum, nata in Olanda nel 1914 e morta ad Auschwitz nel 1943.
Laboratorio: percorso nel tempo attraverso la propria carta d’identità.

7- SIBILLA ALERAMO: Una donna.
Lettura del romanzo autobiografico “Una donna” (1906) e dei diari scritti durante tutto l’arco della sua esistenza.
Laboratorio: se fossi un albero, se fossi un animale. Rappresentarsi attraverso altri essere viventi.

8- MARINA CVETAEVA: Deserti i luoghi.
Lettura dei diari intitolati “Deserti i luoghi” e “Quanto lontano siamo giunti”. Scelta di poesie a sfondo autobiografico.
Laboratorio: raccontare la propria storia attraverso una selezione di immagini comuni o artistiche.

9- ALBA DE CESPEDES: Quaderno proibito
Lettura del romanzo autobiografico “Quaderno proibito” e alcuni rari esempi del diario di Alba De Cespedes, scrittrice, giornalista, intellettuale impegnata.
Laboratorio: l’incipit letterario come stimolo per recuperare ricordi personali o fantasie.

10-MARGUERITE DURAS: Una vita per la scrittura.
L’opera della Duras è quasi completamente di ispirazione autobiografica, pur convogliata in romanzi, opere teatrali, saggi, sceneggiature e non in un vero e proprio diario.


Laboratorio: lettere e parole, giochi surrealisti.

GRUPPO DI LETTURA IGRANDI CLASSICI DELLA FILOSOFIA - DAL 31 MARZO



Giovedì 31 marzo alle 21.00 presso la Libreria Torriani di Canzo (via Brusa 6/8) PRIMO INCONTRO DEL GRUPPO DI LETTURA "I GRANDI CLASSICI DELLA FILOSOFIA", con FILIPPO CASATI, GIANFRANCO GIUDICE E ANDREA POLLASTRI. Libro scelto per questo primo incontro: il SIMPOSIO di Platone.

COSTO: GRATIS. PER ISCRIVERSI TELEFONARE ALLO 031.670264 O SCRIVERE A libreria.torriani@gmail.com

Isis. Lo Stato del Terrore



Novità in libreria NUOVA EDIZIONE AGGIORNATA: Loretta Napoleoni, "ISIS. LO STATO DEL TERRORE" (Feltrinelli, pagg. 160)
Dopo le stragi di Parigi e Bruxelles tutta l’Europa si sente sotto attacco. Ma chi sono questi terroristi, da dove vengono, come hanno fatto a diventare così potenti, e fin dove possono arrivare?

Come la Cina sta conquistando l'Occidente



Novità in libreria: Juan Pablo Cardenal e Heriberto Araujo, "COME LA CINA STA CONQUISTANDO L'OCCIDENTE" (Feltrinelli, pagg. 326)

Juan Pablo Cardenal e Heriberto Araújo presentano per la prima volta in questo libro un quadro globale del potere cinese in Occidente, dagli accordi sulle risorse naturali con Canada, Islanda e Australia ai primi passi nei centri del potere finanziario di Londra e New York, dall'espandersi della mafia cinese in Italia e in Europa al braccio di ferro con il Vaticano per controllare la chiesa cattolica cinese.

Henri de Toulouse-Lautrec



Novità in libreria NUOVA EDIZIONE: Lawrence ed Elisabeth Hanson, "HENRI DE TOULOUSE-LAUTREC" (Odoya, pagg. 302)

Henri de Toulouse-Lautrec, nato nel 1864 nei Pirenei francesi, probabilmente anche a causa dei problemi di salute e della malattia genetica di cui soffriva (dagli effetti molti simili al nanismo) si interessò alle persone ai margini della società e a raffigurare la natura umana con tratti nervosi e tormentati. La sua ascesa come pittore fu molto rapida: in poco tempo divenne uno degli illustratori e disegnatori più richiesti della capitale francese: gli furono commissionati manifesti pubblicitari per gli allestimenti teatrali, i balletti e gli spettacoli del Moulin Rouge, oltre che illustrazioni di importanti riviste dell'epoca, come quella satirica Le Rire. Toulouse-Lautrec contribuì così a rendere popolare il linguaggio delle avanguardie artistiche di fine Ottocento e rappresentò un ponte di collegamento tra la buona società dell'epoca e la vita bohémien di ballerine, scrittori, intellettuali, cantanti e prostitute che affollavano i locali di Montmartre. Ebbe una vita dissoluta fino alla morte, giunta a soli trentasette anni a causa di alcolismo e sifilide.

Dario Fo - Dario e Dio



Novità in libreria: Dario Fo e Giuseppina Manin, "DARIO E DIO" (Guanda, pagg. 172)

Maestro di teatro e di letteratura, Dario Fo da sempre è un ateo militante, ma anche un curioso del sacro, che ha esplorato a più riprese in molte opere, a cominciare dal suo capolavoro, "Mistero buffo". Il sacro, la Chiesa, i santi e i fanti nel corso del tempo sono stati non soltanto i suoi bersagli, ma i suoi interlocutori privilegiati. Dall'immenso patrimonio dei testi ufficiali e apocrifi, della cultura popolare, dell'arte visiva ha tratto spunto per riletture personalissime della Bibbia e dei Vangeli, della figura di Maria, del rapporto di Gesù con le donne, dell'invenzione della Chiesa e delle sue tante malefatte. Tutto questo con ironia provocatoria, mai blasfema o irrispettosa. E ora, arrivato ai novant'anni, Dario Fo decide di tirare le somme della sua lunga e avventurosa esplorazione nei misteri più o meno buffi della fede e della religiosità.

Leonardo e gli ingegneri del Rinascimento



Novità in libreria NUOVA EDIZIONE: Bertrand Gille, "LEONARDO E GLI INGEGNERI DEL RINASCIMENTO" (Ooya, pagg. 318)

Quello degli ingegneri del Rinascimento è un mondo affascinante e ricchissimo in cui, se da un lato si raccolgono certe eredità del mondo antico e medievale, dall'altro si vengono organizzando e consolidando certe nozioni di statica e dinamica che contribuiranno al sorgere della scienza moderna. Nei taccuini di Leonardo (1452-1519) abbiamo un quadro vivo di un'epoca in cui, nel lavoro degli ingegneri, comincia a infiltrarsi una preoccupazione nuova: quella di una base scientifica su cui costruire. Le prodigiose "macchine di Leonardo", che hanno meravigliato e stupito generazioni, hanno spesso antecedenti precisi, individuabili nelle scoperte di Kyeser, Villard de Honnecourt, Guido da Vigevano, Taccola, Valturio, Francesco di Giorgio Martini.

Ascesa e tramonto dei Borgia



Novità in libreria NUOVA EDIZIONE: Eric Russell Chamberlin, "ASCESA E TRAMONTO DEI BORGIA" (Odoya, pagg. 304)

I membri della casata dei Borgia dominarono la scena italiana tra il XV e il XVI secolo, grazie anche allo sfrenato nepotismo prima di papa Callisto III e poi di suo nipote, papa Alessandro VI, che cercò di favorire con ogni mezzo figli e parenti. Numerosi episodi caratterizzarono il pontificato di Alessandro, fornendo materiale per una sterminata letteratura nei secoli a venire: dal libertinaggio nel palazzo Apostolico ai presunti amori incestuosi, dai delitti verso gli oppositori e i più ricchi cardinali della Curia romana fino al supposto fratricidio di Giovanni da parte di Cesare. Ombre che si addensarono anche nelle campagne militari del Valentino, temuto per la sua ferocia, o nella turbolenta vita matrimoniale di Lucrezia.

Mammiferi italiani



Novità in libreria: Raffaella De Santis, "MAMMIFERI ITALIANI. STORIE DI VIZI, VIRTÙ E LUOGHI COMUNI" (Laterza, pagg. 164)

Un libro di storie sui nostri tic, sui cliché che ci portiamo dietro, sulle nostre paure e passioni; un viaggio nello spazio e nel tempo in cui l'attualità si mescola alla storia, la vita vera alla letteratura. Protagonisti di questi racconti sono individui anonimi e personaggi illustri, scrittori, artisti, intellettuali. C'è la baronessa di Carini, che nella Sicilia del XVI secolo viene uccisa perché trovata a letto col suo amante. C'è una ricca americana che spende tutti i suoi beni per venire in Italia a imparare il belcanto e c'è il latin lover di provincia che mostra il petto villoso. C'è la signora Grosso che per qualche mese è al centro dell'attenzione dei media per aver predetto l'assassinio di John Fitzgerald Kennedy. C'è Melville che cammina per le strade di Roma fiaccato dall'aria malsana della capitale e c'è Goethe che si commuove ascoltando i gondolieri cantare lungo i canali di Venezia. Un insieme di racconti a definire l'italianità...

Il libro dell'acqua



Novità in libreria: Alok Jka, "IL LIBRO DELL'ACQUA. LA STORIA STRAORDINARIA DELLA PIÙ ORDINARIA DELLE SOSTANZE" (Bollati Boringhieri, pagg. 372)

L'acqua è "semplice", o almeno così crediamo: H20, una piccola molecola fatta di soli tre atomi legati tra loro a formare una microscopica V. Eppure, a un esame più accurato, l'acqua risulta essere una sostanza più che mai sorprendente e straordinaria. Ad esempio si espande quando si raffredda (il ghiaccio galleggia sull'acqua), cosa che pochissime altre sostanze fanno. Ma non sono solo le sue caratteristiche fisiche ad essere particolari: in effetti l'acqua è lo sfondo costante della grande storia della Terra, della vita e dell'umanità, come ci racconta, con prosa ispirata e coinvolgente, Alok Jha in questo libro. Viene dallo spazio profondo, è una figlia del Big Bang, e si è concentrata sul nostro pianeta in maniera fortuita. Una volta arrivata non è più andata via e il suo costante movimento ciclico ha letteralmente dato forma al mondo.

venerdì 25 marzo 2016

CD Elisa - On



CD novità in libreria: ELISA, "On" (disponibile anche in VINILE, su prenotazione)


Elisa torna a scrivere in inglese. L’artista sceglie il sound pop più contemporaneo per trasmettere pura emotività senza filtri, e brani che siano capaci di arrivare dritti al cuore senza bisogno di passare dalla testa. L’immagine del “gattino”, presente sulla copertina del disco, vuole rappresentare proprio questo: «una creatura semplicemente viva, forte nella propria fragilità – spiega Elisa - capace di suscitare in tutti noi un’emozione pura, diretta, autentica». L'album è il nono disco in studio dell’artista e esce a tre anni di distanza da “L’Anima Vola”.

CD Amon Amarth - Jomsviking



CD novità in libreria: AMON AMARTH, "Jomsviking" (disponibile anche in VINILE+CD, su prenotazione)


“Jomsviking” - il nuovo album della grande death metal band svedese - è un concept album incentrato su una storia di amore e vendetta ed è ambientato nel mondo dei Jomsviking, i vichinghi mercenari

DVD Enciclopedia curiosa degli animali



DVD DOCUMENTARIO novità in libreria "ENCICLOPEDIA CURIOSA DEGLI ANIMALI. NATIONAL GEOGRAPHIC" - COFANETTO 3DVD

Sapevate che le fusa dei gatti celano il segreto per viaggiare nello spazio? E che si può insegnare a un cane a guidare l’auto? Quali eccezionali scoperte vedono protagonista una buffa talpa senza pelo? E come fa un crostaceo lungo pochi centimetri a sfondare il vetro di un acquario? Preparatevi a rimanere a bocca aperta, di fronte alle sorprendenti curiosità del mondo animale! Il cofanetto Enciclopedia Curiosa degli Animali è il frutto delle più recenti ricerche ed esplorazioni scientifiche di National Geographic; raccoglie le immagini più singolari e spassose, le nuove scoperte più affascinanti e tante curiosità mai sentite prima. Sei filmati sorprendenti, ricchi di notizie, con una computer grafica divertente e immagini spettacolari.

DVD Dheepan



DVD novità in libreria: "DHEEPAN. UNA NUOVA VITA"

In fuga dalla guerra civile in Sri Lanka, un ex guerriero Tamil, una giovane donna e una bambina si fingono una famiglia. Accolti come rifugiati in Francia, vanno ad abitare in una banlieue difficile dove, pur conoscendosi appena, cercano di vivere in armonia...

Regia: Jacques Audiard
Principali interpreti: Antonythasan Jesuthasan; Kalieaswari Srinivasan; Claudine Vinasithamby; Vincent Rottiers; Marc Zinga

DVD La legge del mercato



DVD novità in libreria: "LA LEGGE DEL MERCATO"

All'età di 51 anni e dopo 20 mesi di disoccupazione, Thierry inizia un nuovo lavoro che lo porterà presto a confrontarsi con un profondo dilemma. Cosa sarà disposto a sacrificare per non perdere il proprio lavoro?

Regia: Stéphane Brizé
Principali interpreti: Vincent Lindon; Yves Ory; Karine de Mirbeck; Matthieu Schaller; Xavier Mathieu; Noël Mairot; Catherine Saint_Bonnet